Anche i francesi scelgono l' Open Source

Creato Venerdì, 24 Febbraio 2012

L' Open Source è sbarcato anche in Francia , molti organismi della Pubblica Ammininistrazione dopo aver sperimentato Linux sono passati gradualmente dai software proprietari ai software free. Per esempio il Ministero dell'Agricoltura francese utilizza ormai stabilmente Mandriva Linux come la Camera dei Deputati è supportata in gran parte da Ubuntu .

In seguito seguendo questa scia , anche organismi di Polizia hanno provato i sistemi Open Source che con il tempo ha portato risultati interessanti . Con il passare degli anni è stato sostituito Microsoft Office con il noto software SUN Microsystem , Open Office . Fino ad arrivare all'eliminazione completa di Windows dal sistema informatico della polizia francese avvenuto per merito di tecnici informatici che hanno confermato che non ci sono stati problemi di nessun genere.  Fonti ufficiali affermano che l'operazione di migrazione avverrà nel 2015 su un totale di 90000 computer. Sotto l'aspetto economico , con il passaggio da Windows a Linux , il risparmio è notevole circa 50 milioni di euro per il solo corpo della Polizia .

Non possiamo che lodare i cugini d' Oltralpe per lo spirito d'iniziativa e l'innovazione tecnologica che hanno compiuto facendo questo salto di qualità , da cui noi italiani dobbiamo prendre esempio e seguire le loro orme .

Noi di Osblitz lo abbiamo già fatto , adesso tocca a voi .

Copyright 2011 Anche i francesi scelgono l' Open Source. Osblitz.net - Open Source Magazine Italia
OsBlitz.net Open Souce Magazine Italia