aptosid : nome in codice sid

Creato Mercoledì, 11 Aprile 2012 Scritto da Redazione Osblitz

aptosid è una distribuzione GNU/Linux desktop oriented basata sul ramo "unstable" di Debian , che utilizza il nome in codice Sid . Era noto come sidux fino al settembre 2010 . La distribuzione è costituito da un Live CD (CD-ROM avviabile) per l'architettura x86 installabile su un hard disk attraverso un installer grafico. L'obiettivo della distribuzione è di fornire un sistema operativo stabile , facile da usare e all'avanguardia .
È nata nel 2006 da alcuni sviluppatori , tra cui Stefan Hollmann , che hanno lasciato il progetto Kanotix.
La prima release di Sidux apparve il 22 febbraio 2007.
Il 31 maggio 2007 è stata ufficialmente registrata dalle autorità tedesche la fondazione sidux e.V. , con base a Berlino , che si occupa attualmente della gestione e del supporto del progetto sidux , subentrando alla statunitense Sidux Foundation, Inc.
Il 15 novembre 2007 sidux e.V. è stata riconosciuta come organizzazione non-profit dalla legge tedesca , retroattivamente al 1 aprile 2007.
Nel 2010 la distribuzione cambia il suo nome da sidux ad aptosid .
aptosid è una distribuzione leggera: per funzionare al meglio non necessita di particolari dotazioni hardware . I requisiti minimi sono : 256MB di RAM , almeno 3GB di spazio libero sul disco fisso (anche se gli sviluppatori consigliano almeno 10GB) , un processore non più vecchio di un Pentium II ed una scheda video che supporti una risoluzione minima di 640x480 .
aptosid supporta architetture a 32 e 64 bit , interfaccia grafica KDE o Xfce , versione lite o full , inoltre il manuale aptosid è disponibile in 14 lingue .
aptosid viene rilasciata con una selezione di programmi sempre aggiornata , ricca e completa . I settori coperti vanno dal comparto grafica a quello multimediale , dai tool per il recupero di sistema alla navigazione web .

Il sito ufficiale di aptosid : aptosid.com/

Copyright 2011 aptosid : nome in codice sid. Osblitz.net - Open Source Magazine Italia
OsBlitz.net Open Souce Magazine Italia