Sabayon : distro italiana derivata da Gentoo

Creato Giovedì, 03 Maggio 2012 Scritto da Redazione Osblitz

Sabayon Linux è una distribuzione GNU/Linux basata su Gentoo creata da Fabio Erculiani e prodotta in Trentino, precedentemente conosciuta con il nome di RR4 . Sabayon segue la filosofia OOTB (Out of the Box) , cercando quindi di mettere in mano all'utente fin dall'ambiente live un vasto numero di applicativi ed un sistema operativo configurato automaticamente. Il nome Sabayon deriva dal dessert italiano zabaione . Sabayon utilizza un design accattivante , un ottimo riconoscimento dell'hardware ed un vasto parco software installato . La filosofia di questo sistema è quella di offrire una base estremamente leggera e veloce all'utente esperto per lasciarlo poi gestire autonomamente il completamento e la configurazione del sistema . Sabayon è stata rilasciata ( a partire dalla versione 4.1 alla versione 5.4 ) in due edizioni separate basate rispettivamente sugli ambienti grafici GNOME e KDE.  Nelle versioni precedenti entrambi gli ambienti erano preinstallati all'interno del DVD . Sia le versioni GNOME che KDE sono corredate anche dall'ambiente ultraleggero Fluxbox . A queste si aggiungeva la versione "CoreCD", sprovvista di ambiente grafico . Sabayon si differenzia dalla maggior parte delle altre distribuzioni Linux per l'adozione di due package manager. Il primo , Portage , ereditato da Gentoo , ed un secondo , Entropy , appositamente sviluppato per Sabayon Linux . Mentre Portage si basa sullo scaricamento e compilazione su macchina del sorgente dell'applicazione , Entropy gestisce direttamente pacchetti binari . Il sistema operativo viene distribuito su DVD ed è conseguentemente più dotato di applicazioni preinstallate rispetto alle distribuzioni diffuse via CD .

Il sito di riferimento di Sabayon : www.sabayonlinux.org

Copyright 2011 Sabayon : distro italiana derivata da Gentoo. Osblitz.net - Open Source Magazine Italia
OsBlitz.net Open Souce Magazine Italia