La licenza LGPL

Creato Martedì, 17 Aprile 2012 Scritto da Redazione Osblitz

La GNU Lesser General Public License (abbreviata in GNU LGPL o solo LGPL) è una licenza di software libero creata dalla Free Software Foundation , studiata come compromesso tra la GNU General Public License e altre licenze non-copyleft come la Licenza BSD , la Licenza X11 e la Licenza Apache. Fu scritta nel 1991 (aggiornata nel 1999 e nel 2007) da Richard Stallman , con l'ausilio legale di Eben Moglen .
La LGPL è una licenza di tipo copyleft ma , a differenza della licenza GNU GPL , non richiede che eventuale software "linkato" al programma sia rilasciato sotto la medesima licenza .
La LGPL è principalmente usata per le librerie software ; talvolta è utilizzata anche da applicativi Open Source molto importanti , come Mozilla Firefox , OpenOffice.org o LibreOffice .
La principale differenza tra la GNU GPL e la LGPL è che quest'ultima permette al software di essere "linkato" ad altro software con licenza diversa . Vi sono due possibili casi: opere basate sul software (opere derivate) , o opere che usano il software .

Il sito ufficiale della licenza LGPL : www.gnu.org/copyleft/lesser.html

Copyright 2011 La licenza LGPL. Osblitz.net - Open Source Magazine Italia
OsBlitz.net Open Souce Magazine Italia