GNU AGPL : licenza Open Source

Creato Martedì, 17 Aprile 2012 Scritto da Redazione Osblitz

La GNU AGPL (Affero General Public License) è una licenza di software libero pubblicata dalla Free Software Foundation . La GNU AGPL è simile alla capostipite GNU General Public License , eccetto per il fatto che ha una sezione aggiuntiva che si riferisce all'utilizzo del software su una rete di calcolatori . Tale sezione richiede che il codice sorgente , se modificato , sia reso disponibile a chiunque utilizzi l'opera sulla rete .
La Free Software Foundation raccomanda questa licenza per ogni software che sia comunemente pensato per applicazioni web e che in generale siano rese disponibili su una rete .
La nascita della AGPL avvenne in seguito ad una discussione ad Amsterdam tra Henry Pool e Richard Stallman relativamente al problema dell'ASP loophole nella GPLv2 . Nel 2001 Poole fondò Affero inc. (una società di servizi web) e poiché sentiva il bisogno di una licenza che obbligasse a ridistribuire il codice a coloro utilizzassero i servizi di Affero contattò Bradly M. Kuhn e Eben Moglen della FSF per avere consigli su come ovviare all' ASP loophole . Moglen e Kuhn scrissero quindi una proposta di sezione e la inviarono a Pool che richiese e ricevette il permesso dalla FSF di pubblicarlo come derivata della GPLv2 .
La versione definitiva della AGPL è stata pubblicata nel 2007 dalla Free Software Foundation la quale ne raccomanda l'utilizzo per ogni software che viene fatto girare su una rete .

Il sito di riferimento della licenza AGPL : www.gnu.org/licenses/agpl-3.0.html

Copyright 2011 GNU AGPL : licenza Open Source. Osblitz.net - Open Source Magazine Italia
OsBlitz.net Open Souce Magazine Italia