Mark Shuttleworth: Fondatore Ubuntu

Creato Giovedì, 12 Gennaio 2012 Scritto da Francesco Filippelli

 

 

Mark Richard Shuttleworth è nato il 18 settembre 1973,  nella polverosa città della miniera d'oro di Welkom in Sudafrica, anche se è cresciuto nella bellissima Città Del Capo, imprenditore con l'amore per la tecnologia, innovazione, cambiamento e volo spaziale.

Shuttleworth è considerato il primo cittadino africano ad essere stato nello spazio, sebbene sia stato preceduto da Patrick Baudry, un astronauta francese nato in Africa, nel Camerun, quando questo era ancora una colonia francese.
 
Frequentò la scuola Diocesan College ed in seguito ottiene una laurea di Finance and Information Systems presso la University of Cape Town (Università della Città Del Capo).
Nei primi anni novanta Shuttleworth partecipò al progetto Debian, un sistema operativo Open Source, che egli stesso considera, insieme a molti altri software Open Source, una delle chiavi del successo di Thawte e conseguentemente della sua fortuna personale.
Nel corso dell'ultimo anno di università, Shuttleworth fondò Thawte (1995), come azienda  di consulenza Internet che si specializzò in certificati digitali e Internet privacy. Negli anni dell'esplosione del Web, Thawte diventò la Certificate authority più importante al di fuori degli Stati Uniti.
La prima azienda che è riuscita a produrre una vera e protezione crittografata e-commerce web server che era disponibile in commercio al di fuori degli Stati Uniti.
Nel dicembre 1999, Shuttleworth vendette Thawte all'azienda americana VeriSign, guadagnando circa 575 milioni di dollari.

Nel 2001 costituì la Shuttleworth Foundation, un'organizzazione non-profit che si è dedicata alle innovazioni sociali, ma fondò anche progetti per l'educazione e l'Open Source in Sudafrica, come la "The Freedom Toaster".
All'inizio del 2004, Marco fonda la “Ubuntu Foundation” con un investimento iniziale di 10 milioni di dollari USA , che mira a produrre un  ambiente desktop di alta qualità e un sistema operativo del server che è disponibile gratuitamente in tutto il mondo, attraverso Canonical Ltd, una società privata fondata (e finanziata) dall'imprenditore sudafricano  per la promozione di progetti legati al software libero. Canonical è registrata all'isola di Man e ha dipendenti provenienti da tutto il mondo.
 Nel settembre 2005 acquistò il 65% delle azioni di ImpiLinux, una distribuzione GNU/Linux del Sud Africa.

Oggi vive a Londra, dove è un membro attivo della communità di Ubuntu.

Il Sito ufficiale:  www.markshuttleworth.com

Copyright 2011 Mark Shuttleworth: Fondatore Ubuntu . Osblitz.net - Open Source Magazine Italia
OsBlitz.net Open Souce Magazine Italia